Notizie sulle prossime Abilitazioni Nazionali

Cari iscritti,

come molti di voi sapranno è stato pubblicato qualche giorno fa in Gazzetta ufficiale il primo decreto delle nuove procedure di Abilitazione scientifica nazionale (DPR n. 95/2016), che per comodità vi alleghiamo. Si tratta del primo decreto generale dei 5 necessari per far partire la macchina dell’ASN.

Ad esso seguiranno:

2) Decreto del Direttore generale del Ministero per il bando Commissari (questo è previsto, in base al citato DPR, nella prima metà di luglio);
3) Decreto del MIUR per l’individuazione dei criteri e dei parametri;
4) Decreto del MIUR, su proposta ANVUR e sentito il CUN, per la determinazione dei valori-soglia (le ex mediane) per ciascun settore concorsuale;
5) Decreto del Diretto generale del Ministero per il bando Candidati (questo è previsto, in base al citato DPR, entro dicembre 2016).

 

In attesa di nuovi aggiornamenti, vi salutiamo.

Il Direttivo ARTeD

2016-04-16_DPR_95

(altro…)

Riproposizione documento in vista della nuova ASN

Cari iscritti,

in vista dell’emanazione del nuovo regolamento ASN e dei decreti attuativi, ripresentiamo nuovamente il documento già pubblicato sei mesi fa, ma ancora estremamente attuale, riguardante le richieste dell’Associazione in merito alla nuova ASN, ribadendone l’importanza per poter salvaguardare in toto la figura del ricercatore a tempo determinato.

Il Dirtettivo ARTeD

2015-09-22_ARTeD_Comunicato_ASN

(altro…)

Modifiche normative della disciplina dei ricercatori a tempo determinato

Gentili iscritti,

l’Associazione attraverso il suo Direttivo intende promuovere alcune richieste di modifica normativa (a livello di legge o di regolamento ministeriale, a seconda dei casi) per il miglioramento della disciplina dei Ricercatori a tempo determinato, anche in considerazione dell’attuale stato di emergenza determinato dall’esiguità di risorse destinate al reclutamento dei RTD-B e dal blocco delle procedure di ASN.

Di seguito il documento con l’elenco delle richieste.

Il Direttivo ARTeD

2016-02-29_ARTeD_Comunicato_2_Modifiche_normativa_RTD

(altro…)

Richiesta Piano Straordinario RTD-B

L’Associazione dei Ricercatori a tempo determinato (ARTeD) prende atto con preoccupazione e sconcerto delle misure – totalmente insufficienti! – varate dal Governo per l’Università e la Ricerca.

Per tutta una serie di ragioni (leggi qui il comunicato trasmesso ai vari organi istituzionali) accanto alla ripresa immediata delle procedure di ASN, ARTeD chiede l’incremento immediato del finanziamento previsto per la creazione di posizioni RTD-B, fino ad arrivare a 5.000 posti.

Il Consiglio Direttivo

(altro…)

Richiesta urgente di ripresa delle Abilitazioni Nazionali

Gentili iscritti,

l’Associazione dei Ricercatori a tempo determinato (ARTeD) ribadisce ancora una volta necessità e l’urgenza del riavvio immediato, senza ulteriori indugi, delle procedure di Abilitazione scientifica nazionale.

Per tale motivo pubblichiamo e trasmettiamo un documento redatto dal Direttivo, che verrà spedito a tutti gli Organi competenti e pubblicizzato sui social network.

 

Cogliamo l’occasione per segnalarvi anche una iniziativa molto importante, volta a mettere in evidenza le carenze di investimenti nella Ricerca e nell’Università. La petizione denominata “Commissione Europea e Governo Italiano: Salviamo la Ricerca Italiana” si pone come principale obbiettivo la richiesta di portare i fondi per la ricerca a un livello superiore a quello della pura sussistenza. Per partecipare a questa importante iniziativa, basta collegarsi al seguente link:

Commissione Europea e Governo Italiano: Salviamo la Ricerca Italiana

 

Il Direttivo ARTeD

2016-02-08_ARTeD_Comunicato_ASN

(altro…)

Fumetto sulla Legge di Stabilità

Cari iscritti,

vi trasmettiamo un fumetto creato da una iscritta alla Associazione ARTeD relativo alla Legge di Stabilità. L’autrice, roz (Rosella Simonari), è una storica culturale e di danza oltre che fumettista autodidatta. Vive e lavora in Italia e ha studiato all’estero. Ha creato una striscia dedicata alla p.s. (studiosa precaria) per denunciare la condizione degli studiosi e studiose precari/e in Italia. Qui il suo blog (in inglese e italiano): theps09.blogspot.it.

fumetto_stabilità

I migliori auguri di una buona settimana entrante.

Il Direttivo ARTeD

(altro…)

Intervista del Presidente ARTeD al Sole24Ore

Cari iscritti,
in data 26 Gennaio il Presidente ARTeD è stato interpellato da una giornalista del Sole24ore in merito alla legge di Stabilità.

Qui potete trovare l’intervista.

Il Direttivo ARTeD

2016-01-26_Sole24Ore_ARTeD

(altro…)

Documento unitario Rete Intersidacale 15 Novembre 2015

Si pubblica il documento unitario prodotto in accordo con le altre sigle, che contiene alcuni passaggi centrali per la figura del Ricercatore a Tempo Determinato:

Documento unitario nov 15

Il Direttivo ARTeD

(altro…)

Comunicato ARTeD su Bando PRIN 2015

Cari iscritti,

è stato da poco pubblicato il Bando PRIN 2015, nel quale è previsto che soltando gli RTD-B possano assumere il ruolo di coordinatore scientifico, se già in possesso dell’Abilitazione scientifica nazionale e soltanto se siano stati valutati positivamente dall’Ateneo di appartenenza ai fini della chiamata come Professori Associati. Ciò significa che tutti gli RTD-A o RTD Moratti e gli RTD-B in attesa di partecipare alla prossima ASN o in attesa della valutazione dell’Università di appartenenza sono parimenti esclusi dalla possibilità di partecipare al bando PRIN 2015 in qualità di coordinatori scientifici. Tali esclusioni determinano una paradossale incongruenza rispetto ai requisiti per il conseguimento dell’Abilitazione Scientifica Nazionale. Il Consiglio Direttivo ha prodotto un documento che spiega tale incongruenza.

Il Direttivo ARTeD

(altro…)

Legge di Stabilità 2016

Cari iscritti,

a seguito del disegno di legge del Governo contenente la bozza della
legge di stabilità 2016, presentata al Senato della Repubblica (DDL n.
2111), il Direttivo ARTeD, sottolineando l’importanza data dalla presenza di alcuni punti riguardanti la figura del Ricercatore a Tempo Determinato, evidenzia la presenza di notevoli criticità e la totale inadeguatezza degli interventi a fronte della condizione in cui versano attuamente gli RTD a livello nazionale. Pertanto sono stati prodotti due documenti, un primo documento tecnico che richiama le principali criticità contenute nel DDL, e una lettera aperta che l’Associazione intende mandare al Presidente del Consiglio.

Il Direttivo ARTeD

(altro…)